Finest S.p.a. - Il tuo business partner nel mondo » News dal Mondo

Home page > Press room > News dal Mondo


Montenegro:governo darà cittadinanza a investitori stranieri

08/01/2019

Concesse 2 mila domande in 3 anni

E' stato ufficialmente lanciato un programma che permette a investitori stranieri di ottenere la cittadinanza montenegrina attraverso la realizzazione di investimenti nel Paese balcanico.  Il governo montenegrino ha annunciato che l''iniziativa prevede "la possibilità di acquisire la cittadinanza del Montenegro sulla base di investimenti nei prossimi tre anni" e saranno ammesse fino a duemila candidature.
In base a quanto prevede il programma, investitori stranieri avranno accesso alla cittadinanza, o donando 100 mila euro "per lo sviluppo di municipalità" ancora arretrate, oppure investendo 450 mila euro a Podgorica o in aree sulla costa, o ancora investendo 250 mila euro in uno dei progetti di sviluppo nel nord o nella parte centrale del Paese. Grazie a questo programma il Governo intende accelerare "lo sviluppo economico del Montenegro creando nuove capacità turistiche, agricole" e industriali "e creando nuovi posti di lavoro", ha precisato l'esecutivo di Podgorica. Le domande, è stato illustrato, possono essere presentate attraverso agenti intermediari e sono previsti controlli sui candidati e sulla "origine del denaro" da usare negli investimenti.
Il Montenegro, già membro della Nato, è in corsa per aderire all'Unione europea. Già oggi il passaporto di Podgorica permette l'ingresso senza visti in oltre 120 Paesi stranieri, secondo l' Henley Passport Index. Anche altri Paesi europei hanno da tempo adottato programmi per la concessione della cittadinanza attraverso investimenti.


Archivio news

Eventi & Meeting

Vai all'archivio »

© 2016 Società Finanziaria di Promozione della Cooperazione Economica con i paesi dell'est Europeo – Finest S.p.A.
Via dei Molini, 4 - Pordenone – Cap. Soc. € 137.176.770,15 i.v. – Reg. delle Imprese di PN e C.F. - P.IVA 01234190930 – R.E.A. n. 52124
Società Soggetta all'attività di direzione e coordinamento da parte di "Friulia S.p.A. – Finanziaria Regionale Friuli Venezia Giulia" con sede in Trieste