Finest S.p.a. - Il tuo business partner nel mondo » Portale degli Investimenti

Home page > Prodotti e servizi > Portale degli Investimenti


VOUCHER 2017 PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

06/10/2017

È arrivato il bando Voucher MISE 2017! Contributi per l'internazionalizzazione, col supporto di un temporary manager.

DI COSA SI TRATTA?

Un contributo a fondo perduto (voucher) per l’attività sui mercati esteri svolta da un Temporary export manager fornito da una società iscritta allo speciale albo.

BENEFICIARI:

PMI  (fino a 250 dip e 50 M fatturato). Nel dettaglio: micro, piccole e medie imprese (PMI), costituite in qualsiasi forma giuridica, e le Reti di imprese tra PMI, che abbiano conseguito un fatturato minimo di 500 mila euro nell’ultimo esercizio contabile chiuso. Tale vincolo non sussiste nel caso di Start-up iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese, di cui art. 25 comma 8 L.179/2012.

AGEVOLAZIONI:

  1. Voucher “early stage”: Voucher di importo pari a 10.000 euro a fronte di un contratto di servizio pari almeno a 13.000 al netto di IVA. Il contratto di servizio, stipulato con uno dei soggetti iscritti nell’elenco società di TEM del Ministero, dovrà avere una durata minima di 6 mesi. Il voucher è pari a 8.000 euro per i soggetti già beneficiari a valere sul precedente bando (DM 15 maggio 2015).
  2. Voucher “advanced stage”: Voucher di importo pari a 15.000 euro a fronte di un contratto di servizio pari almeno a 25.000 al netto di IVA.
  3. Contributo aggiuntivo: È prevista la possibilità di ottenere un contributo aggiuntivo pari a ulteriori euro 15.000 a fronte del raggiungimento dei seguenti obiettivi in termini di volumi di vendita all’estero: (a) incremento del volume d’affari derivante da operazioni verso Paesi esteri registrato nel corso del 2018, ovvero nel corso del medesimo anno e fino al 31 marzo 2019, rispetto al volume d’affari derivante da operazioni verso Paesi esteri conseguito nel 2017, deve essere almeno pari al 15%; (b) incidenza percentuale del volume d’affari derivante da operazioni verso Paesi esteri sul totale del volume d’affari, nel corso del 2018, ovvero nel corso del medesimo anno e fino al 31 marzo 2019, deve essere almeno pari al 6%.

COME FUNZIONA:

L’azienda stipula un contratto di servizio con un’agenzia specializzata iscritta all’albo MISE, che eroga le prestazioni del TEM.  Alla conclusione del contratto , entro 60 gg , il MISE eroga il contributi.

SCADENZE:

L’azienda deve presentare la domanda per via telematica,  dalle  ore 10.00 del 28 novembre al 1° dicembre. Le domande vengono selezionate in ordine cronologico di invio ed è quindi fondamentale la tempestività.

 

Hai bisogno di maggiori informazioni? Contattaci via EMAIL o telefono allo 0434 229823 e ti potremo consigliare su come procedere.

 


Archivio news

Eventi & Meeting

Vai all'archivio »

© 2016 Società Finanziaria di Promozione della Cooperazione Economica con i paesi dell'est Europeo – Finest S.p.A.
Via dei Molini, 4 - Pordenone – Cap. Soc. € 137.176.770,15 i.v. – Reg. delle Imprese di PN e C.F. - P.IVA 01234190930 – R.E.A. n. 52124
Società Soggetta all'attività di direzione e coordinamento da parte di "Friulia S.p.A. – Finanziaria Regionale Friuli Venezia Giulia" con sede in Trieste