Home / Missione

Missione

Lo SPRINT F.V.G., Sportello regionale per l'internazionalizzazione della Regione Friuli Venezia Giulia, è nato da un'intesa siglata il 5 marzo 2001 tra il Ministero per il Commercio Internazionale e la Regione, in conformità al Decreto legislativo 143/98, integrato dal 170/99, ed in particolare alla Delibera del 29 giugno 2000 della V Commissione del CIPE.
Lo Sportello riunisce numerosi attori che operano a sostegno dell'internazionalizzazione del sistema Italia a livello locale e nazionale, coordinandone l'azione in risposta alle esigenze e richieste che giungono dal territorio. Fanno parte dello SPRINT F.V.G., oltre alla Regione Friuli Venezia Giulia, il Ministero dello Sviluppo Economico, ICE, SIMEST, SACE, Finest, Informest, Friulia e l'intero sistema camerale regionale.

La promozione e gestione dello Sportello vengono affidati a Finest S.p.A. con l'obiettivo di favorire la diffusione sul territorio degli strumenti comunitari, nazionali e regionali di politica commerciale e supporto a progetti di promozione dell'export da parte delle PMI del territorio.

Scopo principale dello Sportello è quello di costituire un punto di contatto unico per le imprese della Regione FVG al fine di promuovere l'internazionalizzazione del sistema regionale.
SPRINT FVG mira a facilitare l'utilizzo, da parte delle imprese e del sistema economico regionale, di strumenti finanziari, assicurativi, promozionali e di assistenza tecnica che permettono la realizzazione di progetti di internazionalizzazione, ossia, tipicamente, la ricerca di opportunità di sviluppo internazionale, per l'export e gli investimenti.